Ritrattistica in Studio o in Esterna

Se è vero che uno degli intenti della fotografia è quello di catturare emozioni, allora è altrettanto vero che ben pochi generi riescono ad avvicinarsi a tal proposito come nel caso della fotografia ritrattistica. Essa infatti non è soltanto la costruzione di uno scatto, il ricercare un qualcosa che colpisca l’osservatore, ma il tentativo di raccontare in un singolo fotogramma la storia di un uomo, le sue emozioni, ciò che di più recondito si cela al di là degli occhi.